traduzioni e interpretariato per tutte le lingue mondiali, ovunque


English
version
fiere | servizi | Weekly | GMF | PRISMA | notizie | acquista

media kit | contattaci | chi siamo | stampa | link utili | privacy

numero totale utenti registrati: 153295

tipo di accesso: ospite | accedi | registrati

crediti mensili:
crediti giornalieri:

10
2


proponici le tue notizie

email:


Garreffa, Morotti, Santori, Trappoloni
Le Sardine non esistono
Il racconto dei fondatori
Einaudi


Pianeta Libri news. Torino, 26 giugno 2020 – «Cosa farete voi Sardine dopo aver riempito le piazze d’Italia?» «Come farete a non disperdere le energie emerse finora?» «Dove sono i contenuti?»

Chi è in cerca di risposte alle domande che circolano da mesi, le troverà in queste pagine. Chi tenta di decifrare le Sardine, troverà raccolto qui tutto ciò che finora è apparso in maniera slegata sulla teoria e le azioni che hanno dato vita a uno dei fenomeni sociali piú interessanti degli ultimi anni.

Un fenomeno fatto di persone che chiedono un radicale cambiamento nel linguaggio della politica, la costruzione di una società inclusiva e la riscoperta delle piazze come luoghi d’incontro.

Questo libro è il racconto di come è nata la grande rivoluzione pacifica che ha conquistato l’Italia… e non solo.

Dal flash-mob che ha riempito di Sardine piazza Maggiore a Bologna, passando per 142 manifestazioni in tutto il mondo, fino alle elezioni in Emilia-Romagna di gennaio 2020. Poco piú di due mesi in cui ha preso la parola una società civile coesa e appassionata.

Poche settimane in cui è cambiata per sempre la vita di quattro amici cresciuti insieme, che hanno intercettato il desiderio diffuso di sovvertire le regole della comunicazione politica degli ultimi anni, unito al bisogno condiviso di tornare a sentirsi liberi. Liberi di esprimere pacificamente un pensiero e di farlo con il corpo, in un tempo in cui la democrazia è messa a rischio dal linguaggio dell’odio e da un uso sempre piú spregiudicato e manipolatorio dei social media.

«E per quanto possiamo essere qualcuno all’interno delle piazze, dei nostri collettivi e dei nostri circoli, non siamo nessuno all’interno di questo processo. Le Sardine non esistono, non sono mai esistite».

«Sardine, la politica fatta con i corpi. Questa è la vera rivoluzione».
Michele Serra, «la Repubblica»

«C'è chi dice che siano i gesti folli a cambiare il corso della storia, ma noi preferiamo pensare che siano i gesti ordinari a cambiare il mondo in cui viviamo».

Gli Autori

Andrea Garreffa
, laureato in Scienze della comunicazione, è guida ambientale escursionistica, specialista di viaggi in bicicletta in tutto il mondo.

Roberto Morotti è ingegnere e, nel tempo libero, organizza workshop sul riciclo della plastica.

Mattia Santori, laureato in Economia, è ricercatore per i mercati energetici e istruttore sportivo.

Giulia Trappoloni è fisioterapista e insegnante di danza.

Insieme hanno dato origine al fenomeno sociale e culturale delle Sardine.

Garreffa, Morotti, Santori, Trappoloni
Le Sardine non esistono
Il racconto dei fondatori

Giulio Einaudi editore, Torino: marzo 2020
Stile Libero Extra
pp. 96. Brossura con alette
€ 12,00
ISBN 9788806246297

eBook


26/06/2020 - 12.08.10

fonte: Einaudi


ricerca notizie:

fonte:

range temporale:

ordina per:

data, ora discendente

data, ora ascendente


Interfiere

FairAdvisor

I vostri hotel per le fiere di Rimini


© 2020 copyright Pianeta Srl - Torino. Tutti i diritti sono riservati. La registrazione, riproduzione, copia, distribuzione o comunicazione pubblica non autorizzate costituiscono violazione del copyright. I trasgressori saranno perseguiti a norma di legge e soggetti al pagamento dei danni.