traduzioni e interpretariato per tutte le lingue mondiali, ovunque


English
version
fiere | servizi | Weekly | GMF | PRISMA | notizie | acquista

media kit | contattaci | chi siamo | stampa | link utili | privacy

numero totale utenti registrati: 153285

tipo di accesso: ospite | accedi | registrati

crediti mensili:
crediti giornalieri:

10
2


proponici le tue notizie

email:


L’Organizzazione Mondiale del Turismo (OMT) ha scelto le Isole Canarie per il primo volo aereo sperimentale a luglio che utilizzerà il Passaporto Sanitario Digitale per monitorare la salute dei passeggeri. L’arcipelago spagnolo – che ha registrato un tasso di casi Covid-19 tra i più bassi in Europa – si presta a diventare “laboratorio mondiale del turismo sicuro”, testando i protocolli studiati da enti internazionali


Pianeta Turismi news. Torino, 16 maggio 2020 – L'Organizzazione Mondiale del Turismo (OMT) ha scelto le Isole Canarie per il primo volo aereo sperimentale previsto a luglio che utilizzerà il Passaporto Sanitario Digitale. Si tratta di un'applicazione mobile sviluppata dall'azienda canaria Hi + Card per monitorare lo stato di salute dei passeggeri e accertarne la negatività al Covid-19, caricando le loro informazioni mediche sul rispettivo profilo digitale.

L'iniziativa è parte di un accordo quadro di collaborazione tra il governo delle Isole Canarie e l'agenzia specializzata delle Nazioni Unite per questo progetto pilota volto a implementare misure per favorire il rilancio del turismo internazionale nel segno della sicurezza e salute di ospiti e residenti.

L'arcipelago spagnolo - che ha registrato un tasso di casi Covid-19 tra i più bassi in Europa - si presta quindi a diventare "laboratorio mondiale del turismo sicuro", testando i protocolli studiati da enti internazionali come l'OMT lungo tutta la catena del valore dell'attività turistica (dai trasporti alle strutture ricettive, ristoranti, musei, parchi, spiagge, etc.) al fine di minimizzare il rischio e garantire vacanze in piena serenità.

L'obiettivo finale del progetto è ridisegnare i protocolli e le modalità di viaggio e condividere i risultati della sperimentazione e gli approfondimenti con le destinazioni di tutto il mondo per far ripartire il turismo internazionale entro l'autunno e raggiungere la piena operatività nella stagione invernale, pur tenendo conto dell'evoluzione della pandemia e delle scelte dei singoli governi in termini di mobilità tra paesi.

La collaborazione tra le due istituzioni è stata annunciata da Yaiza Castilla, ministro per il turismo delle Isole Canarie che per prima ha promosso l'idea di un "laboratorio dei protocolli turistici", e dal segretario generale dell'OMT Zurab Pololikashvili.

http://bit.ly/isolecanarie

Web: Ciao Isole Canarie Youtube: Isole Canarie Twitter: The Canary Islands
Facebook: Ciao Isole Canarie Instagram: @Ciaoisolecanarie

Ufficio Stampa Isole Canarie:
DAG COMMUNICATION
Elena Ubertazzi eubertazzi@dagcom.com - 349 5420242
Alessia Biondaro abiondaro@dagcom.com - 349 4221137


16/05/2020 - 10.07.10

fonte: Ufficio Stampa Isole Canarie eubertazzi@dagcom.com


ricerca notizie:

fonte:

range temporale:

ordina per:

data, ora discendente

data, ora ascendente


Interfiere

FairAdvisor

I vostri hotel per le fiere di Rimini


© 2020 copyright Pianeta Srl - Torino. Tutti i diritti sono riservati. La registrazione, riproduzione, copia, distribuzione o comunicazione pubblica non autorizzate costituiscono violazione del copyright. I trasgressori saranno perseguiti a norma di legge e soggetti al pagamento dei danni.