FairAdvisor

traduzioni e interpretariato per tutte le lingue mondiali, ovunque


English
version
fiere | servizi | Weekly | GMF | PRISMA | notizie | acquista

media kit | contattaci | chi siamo | stampa | link utili | privacy

numero totale utenti registrati: 153230

tipo di accesso: ospite | accedi | registrati

crediti mensili:
crediti giornalieri:

10
2


proponici le tue notizie

email:


Ceramica e laterizi italiani alla prima edizione di Saie Bari 2019


PIANETA Costruzioni news. Torino, 31 ottobre 2019 – La prima edizione di Saie Bari si è tenuta dal 24 al 26 ottobre 2019 alla Nuova Fiera del Levante. Il Salone delle Tecnologie per l'Edilizia e l'Ambiente Costruito 4.0, nato con l'obiettivo di diventare il punto di riferimento del Centro e Sud Italia e del bacino del Mediterraneo per l'intera filiera delle costruzioni, è stato un'occasione di business e networking attraverso i percorsi chiave dell'innovazione, della sicurezza sismica, della sostenibilità e della trasformazione digitale.

L'industria italiana della ceramica e dei laterizi era presente con un'area espositiva (Nuovo Padiglione stand K23), promossa da Confindustria Ceramica sotto l'egida del marchio collettivo Ceramics of Italy. È stata proiettata una mostra digitale con le ultime novità nella produzione di piastrelle italiane e uno spazio dimostrativo pratico ha presentato le più avanzate tecniche di posa delle lastre ceramiche di grandi formati a cura dei maestri piastrellisti di Assoposa. Lo stand ha proposto inoltre l'esposizione di due mock-up, riproduzioni di soluzioni in laterizio conformi ai CAM edilizia: una muratura di tamponamento ad elevate prestazioni termiche e una muratura portante antisismica.

All'interno del ricco programma di incontri e seminari, due gli eventi organizzati da Confindustria Ceramica Raggruppamento Laterizi, nelle giornate di giovedì e venerdì.
Nel Nuovo Padiglione, stand K09, si è tenuto 'incontro "Progettare la muratura strutturale con PRO_SAM", con gli interventi dell'ing. Paolo Morandi e dell'ing. Giuseppe Merignolo. PRO_SAM è il software per la progettazione e verifica strutturale degli edifici in muratura ordinaria e armata. Ai fini delle verifiche di sicurezza sismica, le norme tecniche per le costruzioni NTC, di cui al DM 17/01/2018, indicano quali eseguire sugli murature strutturali. I metodi di analisi sono anch'essi definiti nelle norme, che consentono analisi statiche o dinamiche lineari e analisi statiche o dinamiche non lineari.

Il giorno successivo, venerdì 25 ottobre, nello stesso luogo si è tenuto l'incontro "L'involucro edilizio: dal comfort abitativo all'efficienza energetica". Moderati da Livia Randaccio di Tecniche Nuove, sono intervenuti il prof. Marco D'Orazio e l'ing. Elisa Di Giuseppe dell'Università Politecnica delle Marche e l'ing. Alfonsina Di Fusco di Confindustria Ceramica. La casa mediterranea sfrutta le potenzialità dell'inerzia termica dell'involucro e della ventilazione del tetto, così da isolare d'inverno e raffrescare d'estate. I prodotti in laterizio rispondono egregiamente a queste caratteristiche, e sono in grado di coniugare isolamento e inerzia, nel caso delle pareti, o riflettanza e ventilazione, nel caso delle coperture.

Per ulteriori informazioni:
Andrea Serri
Comunicazione
tel. 0536 818111 - fax 0536 807935
cell. 348 1504905
e-mail: aserri@confindustriaceramica.it
www.confindustriaceramica.it


31/10/2019 - 10.10.53

fonte: Ufficio Stampa Confindustria Ceramica bmaffei@confindustriaceramica.it


ricerca notizie:

fonte:

range temporale:

ordina per:

data, ora discendente

data, ora ascendente


Interfiere

I vostri hotel per le fiere di Rimini


© 2019 copyright Pianeta Srl - Torino. Tutti i diritti sono riservati. La registrazione, riproduzione, copia, distribuzione o comunicazione pubblica non autorizzate costituiscono violazione del copyright. I trasgressori saranno perseguiti a norma di legge e soggetti al pagamento dei danni.