FairAdvisor

traduzioni e interpretariato per tutte le lingue mondiali, ovunque


English
version
fiere | servizi | Weekly | GMF | PRISMA | notizie | acquista

media kit | contattaci | chi siamo | stampa | link utili | privacy

numero totale utenti registrati: 153230

tipo di accesso: ospite | accedi | registrati

crediti mensili:
crediti giornalieri:

10
2


proponici le tue notizie

email:


Caseitaly vola a Parigi per Batimat. Dal 4 all’8 novembre le aziende italiane partecipanti a Caseitaly porteranno il loro know how e i loro prodotti alla fiera francese delle costruzioni. Hall 5A - Stand 032. Nella foto: Laura Michelini Presidente ANFIT e Caseitaly


PIANETA Costruzioni news. Torino, 28 ottobre 2019 – Caseitaly partecipa per la prima volta alla storica fiera francese che si terrà al Parc des expositions - Paris Nord, Villepinte - luogo di culto che riunisce ogni anno i professionisti dell'edilizia e dell'architettura. Una fiera capace di evolversi nel tempo e che ora punta tutto sull’innovazione per dare modo a espositori e buyer, francesi e internazionali, di presentare e scegliere prodotti e soluzioni all’avanguardia per costruire gli edifici di oggi e di domani.

Le aziende riunite sotto il progetto di Caseitaly – votato all’internazionalizzazione delle piccole e medie imprese italiane e nato dalla condivisione strategica delle associazioni di settore ACMI, ANFIT, ASSITES, PILE con il supporto della Federazione FINCO e il sostegno del Ministero dello Sviluppo Economico attraverso ICE - hanno risposto alla chiamata per presentare agli addetti ai lavori i loro prodotti, l’eccellenza made in Italy dell’involucro edilizio.

Ognuna delle 25 aziende partecipanti avrà l’opportunità di sviluppare un proprio story telling aziendale attraverso i Forum Caseitaly “Innovare nella Tradizione”, importanti “touchpoint” durante i quali le imprese potranno incontrare i professionisti e i clienti internazionali di settore per valorizzare il potenziale esperienziale dei propri prodotti-servizi. Potranno così rinforzare la propria reputazione, credibilità?, salute e crescita e avere l’opportunità di creare uno scambio fra azienda e clienti potenziali, dando rilievo alle soluzioni studiate con e per i clienti. I temi trattati durante i Forum riguarderanno: percorsi di innovazione tra funzionalità, sicurezza, estetica e sostenibilità; ruolo dei componenti tecnici dell’involucro edilizio nel miglioramento delle caratteristiche energetiche e di qualità ambientale degli edifici; automazioni e servizi di manutenzione in un’ottica di conformità, sicurezza e durabilità.

Un importante momento di confronto e di presentazione è previsto per il 7 novembre alle ore 11 presso il padiglione italiano, un incontro organizzato da Caseitaly a cui parteciperanno le aziende italiane e a cui sono stati invitati numerosi player francesi.

A testimoniare l’importanza di questo momento, la presenza del Primo Consigliere Pietro Vacanti Perco, Capo dell'Ufficio Economico dell’Ambasciata italiana a Parigi e Giovanni Sacchi, Direttore Ufficio ICE – Agenzia Parigi, che per l’occasione presenterà i dati sul mercato francese delle costruzioni e relative opportunità per le imprese italiane di settore. Ad accogliere i rappresentanti dello Stato italiano all’estero: Laura Michelini, Presidente Anfit e Caseitaly, Nicola Fornarelli, Presidente ACMI e Angelo Artale, Direttore generale FINCO.

CASEITALY
Via Brenta, 13 - 00198 Roma
info@caseitaly.it - t. +39 06 8555203 - www.caseitaly.it

Ufficio stampa CASEITALY
r.brivio@tramite.it - b.caselli@tramite.it - t. +39 0362 907354

CASEITALY è un format innovativo per promuovere efficacemente le aziende del settore dell’involucro edilizio, i prodotti, i valori “Made in Italy” delle aziende. Il progetto nasce dalla condivisione strategica di quattro importanti associazioni di settore, ACMI, ANFIT, ASSITES, PILE con il supporto e la regia della Federazione FINCO e il decisivo sostegno del Ministero dello Sviluppo Economico attraverso ICE Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane. L’iniziativa scaturisce dalla comune necessità delle aziende del settore di incrementare sensibilmente la loro quota di export in un mercato in cui la stragrande maggioranza delle realtà aziendali operanti nel settore specifico è costituito da medie e piccole imprese che possono incontrare difficoltà a promuoversi efficacemente e ad intercettare le opportunità provenienti dai mercati internazionali. L’obiettivo primario è quindi quello di valorizzare il Made in Italy dell’involucro edilizio che si concretizza nelle identità delle centinaia di imprese e dei loro operatori che, ad oggi, rappresentano un’eccellenza riconosciuta dal mondo intero.


28/10/2019 - 10.13.48

fonte: Barbara Caselli - Ufficio Stampa Caseitaly b.caselli@tramite.it


ricerca notizie:

fonte:

range temporale:

ordina per:

data, ora discendente

data, ora ascendente


Interfiere

I vostri hotel per le fiere di Rimini


© 2019 copyright Pianeta Srl - Torino. Tutti i diritti sono riservati. La registrazione, riproduzione, copia, distribuzione o comunicazione pubblica non autorizzate costituiscono violazione del copyright. I trasgressori saranno perseguiti a norma di legge e soggetti al pagamento dei danni.