FairAdvisor

traduzioni e interpretariato per tutte le lingue mondiali, ovunque


English
version
fiere | servizi | Weekly | GMF | PRISMA | notizie | acquista

media kit | contattaci | chi siamo | stampa | link utili | privacy

numero totale utenti registrati: 153153

tipo di accesso: ospite | accedi | registrati

crediti mensili:
crediti giornalieri:

10
2


proponici le tue notizie

email:


Pubblicato il manuale che fornisce ai Comuni suggerimenti e linee guida per diventare MICE destination

“Il ruolo dei comuni nell’incoming congressuale” inaugura gli e-book della Meeting Industry di Federcongressi&eventi e ha il patrocinio dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani-ANCI

Pianeta Turismi news. Torino, 6 maggio 2019 – Sensibilizzare le amministrazioni comunali su quanto sia strategico ospitare un congresso. È con questo obiettivo che Federcongressi&eventi, l’associazione italiana della meeting industry, ha realizzato Il ruolo dei comuni nell’incoming congressuale.

Il manuale che gode del prestigioso patrocinio dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani-ANCI illustra con esempi pratici i tanti vantaggi a costo zero che le destinazioni possono ottenere accogliendo i congressi (ricaduta economica, visibilità mediatica, brand awareness e sviluppo del territorio) e fornisce alle amministrazioni comunali indicazioni precise e puntuali su come candidare la propria città affinché sia scelta dalle associazioni quale sede dei propri congressi. Non solo: la pubblicazione indica come fare in modo che il lascito del congresso sul territorio sia anche culturale e come i congressi possano essere anche un’occasione per fare responsabilità sociale d’impresa.

“Essere una città MICE friendly è facile, se si sa cosa fare! È questa la ragione per cui abbiamo deciso di mettere nero su bianco alcune semplici indicazioni che possano essere di supporto ai Sindaci che vogliono valorizzare il proprio territorio e le imprese che vi operano”, commenta la . “Ospitare un evento - congressuale, aziendale o sportivo - significa generare indotto culturale ed economico e adempiere ai compiti di governo e sviluppo che il ruolo di amministratore richiede”.

“Sono convinto che l’Italia possa aumentare il proprio appeal di destinazione per congressi, battendo la concorrenza dei Paesi competitor”
, afferma il presidente dell’Anci, Antonio Decaro. “Per raggiungere questo obiettivo anche i Comuni faranno la loro parte: questo vademecum, illustrando in maniera chiara ed efficace le strategie da mettere in atto per ospitare i congressi, sarà quindi un efficace strumento anche per gli amministratori locali”.

Con il manuale Il ruolo dei comuni nell’incoming congressuale l’associazione inaugura gli e-book della Meeting Industry di Federcongressi&eventi, pubblicazioni che forniscono agli operatori del settore e agli stakeholder ricerche, approfondimenti e aggiornamenti sul comparto dei congressi e degli eventi.

Il ruolo dei comuni nell’incoming congressuale sarà diffuso da Anci a tutti i suoi soci. È scaricabile gratuitamente dal sito di Federcongressi&eventi e può essere anche richiesto scrivendo a: federcongressi@federcongressi.it.

www.federcongressi.it

Federcongressi&eventi, organizzazione senza fine di lucro nata nel 2004, è l’associazione nazionale delle imprese pubbliche e private che svolgono attività connesse con il settore dei congressi, convegni, seminari ed eventi aggregativi, di formazione continua in medicina, di incentivazione e di comunicazione. A seconda dell’attività principale svolta, gli associati, distinti in Soci e Aggregati, sono inclusi nelle seguenti categorie funzionali: Destinazioni e sedi, Organizzazione congressi ed eventi, Servizi e consulenze. Federcongressi&eventi si propone di rappresentare la meeting & incentive industry italiana in tutte le sue espressioni e presso tutte le sedi istituzionali, accrescendone l'immagine e il prestigio, anche a livello comunitario e internazionale, con l’obiettivo di creare rapporti stabili con le Istituzioni e le associazioni europee e mondiali. Si propone altresì di valorizzare l’attività congressuale e degli eventi di incentivazione, di promuoverne nella forma più ampia lo sviluppo quale fatto economico, sociale e culturale, di studiare forme di promozione dell’Italia congressuale all’estero, favorire una nuova normativa di settore, sostenere la qualificazione delle risorse professionali e patrocinare studi e analisi di comparto, divulgando in tal modo nozioni sugli aspetti giuridici, normativi e organizzativi relativi alle professioni della filiera. Fra le attività dell’associazione si annoverano: la costituzione del Convention Bureau Italia; il progetto Provider ECM by Federcongressi&eventi e FISM, che raggruppa i soci accreditati come provider di Educazione Continua in Medicina per consentire loro di condividere le specifiche esigenze e fruire di servizi ad hoc, e il Learning Center.

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa Federcongressi&eventi
Simona Parini
Mob: 339 5907860
press@federcongressi.it


06/05/2019 - 11.07.21

fonte: Federcongressi&eventi, Simona Parini press@federcongressi.it


ricerca notizie:

fonte:

range temporale:

ordina per:

data, ora discendente

data, ora ascendente


Interfiere

I vostri hotel per le fiere di Rimini


© 2019 copyright Pianeta Srl - Torino. Tutti i diritti sono riservati. La registrazione, riproduzione, copia, distribuzione o comunicazione pubblica non autorizzate costituiscono violazione del copyright. I trasgressori saranno perseguiti a norma di legge e soggetti al pagamento dei danni.