EIMA

Lamiera

traduzioni e interpretariato per tutte le lingue mondiali, ovunque


English
version
fiere | servizi | Weekly | GMF | PRISMA | notizie | acquista

media kit | contattaci | chi siamo | stampa | link utili | privacy

numero totale utenti registrati: 153233

tipo di accesso: ospite | accedi | registrati

crediti mensili:
crediti giornalieri:

10
2


proponici le tue notizie

23ª edizione dei Trofei dell'Innovazione, Vinitech-Sifel svela le aziende vincitrici


GMF news - Guida Mondiale delle Fiere. Torino, 23 settembre 2022 – La 23ª edizione di Vinitech-Sifel, il salone mondiale dedicato alla filiera vitivinicola e ortofrutticola, accoglierà quasi 900 espositori, dal 29 novembre al 1º dicembre, e presenterà un programma di 70 conferenze e forum. Nell'ambito del concorso dedicato alle eccellenze del settore i "Trofei dell'Innovazione Vinitech-Sifel", la giuria di esperti, il 2 settembre scorso, ha presentato il suo Palmarès di vincitori. Su 62 candidature esaminate, il Comitato tecnico-scientifico del salone ha assegnato: 1 Premio speciale della giuria, 6 Trofei d'argento, 9 Trofei di bronzo e 23 citazioni, che mirano a incoraggiare i promotori dei vari progetti a proseguire nel loro processo di innovazione.

I vincitori dell'annata 2022

Secondo i due co-presidenti di questa edizione, Christophe RIOU (Direttore Generale dell'IFV) e Pierre GAILLARD (INVENIO): "I Trofei dell'Innovazione 2022 illustrano il forte dinamismo dei produttori in tutti gli ambiti della ricerca e dello sviluppo ed evidenziano il crescente impegno della filiera vitivinicola e ortofrutticola nell' affrontare le sfide del cambiamento climatico, della transizione agro-ecologica e della neutralità carbonica".
Questo concorso, riservato ai fornitori di attrezzature, processi e servizi, è un vero e proprio riconoscimento della professione e rappresenta un forte slancio commerciale e promozionale per i vincitori.

Il Premio speciale della giuria

La giuria ha assegnato un premio speciale a "Viti-Tunnel" proposto dalla società MO.DEL SAS (33430, Bazas), un nuovo concetto alternativo per la riduzione dei trattamenti fitosanitari delle colture. Si tratta di un tunnel impermeabile retrattile per la protezione automatica dei filari di vite in caso di pioggia e di eventi atmosferici estremi. Una soluzione innovativa e inedita per la protezione delle colture e delle viti dalle malattie e dai rischi climatici. La giuria ha assegnato un finanziamento di 5.000 euro per sostenerne lo sviluppo e la diffusione.

Categoria: Frutta e Verdura

• 1 Trofeo d'Argento per "Agrilogic Systèmes - La Serra Agrinea" di AGRILOGIC SYSTEMES France (24130, Ginestet);
"Nel settore ortofrutticolo, la sospensione dell'utilizzo di prodotti fitosanitari efficaci richiede soluzioni alternative che vadano al di là della lotta biologica con gli antagonisti. Le soluzioni proposte vertono su un nuovo modello di serre dette "chiuse e climatizzate".
Così "Agrinea" (AGRILOGIC SYSTEMS France) è stata selezionata per un Trofeo d'argento", affermano Christophe RIOU e Pierre GAILLARD.

Categoria: Tecniche colturali

• 1 Trofeo d'Argento per "VITIPINCE" dell'azienda AMB ROUSSET (38470, Beaulieu).

• 3 Trofei di Bronzo per:
- "JO" dell'azienda NAIO TECHNOLOGIES (31750, Escalquens);
- "Lamouroux Phybiomactic" dell'azienda LAMOUROUX (33750, Beychac et Caillau);
- "Ventigel" dell'azienda POLYPOLES (33187, Le Haillan).

"Per quanto riguarda le tecniche di coltivazione, abbiamo ricevuto proposte molto diverse che vanno dall'ottimizzazione delle operazioni colturali, alla riduzione degli apporti e degli effluenti, dalla protezione contro i rischi climatici agli strumenti di supporto alle decisioni (DSS) e alla sicurezza degli individui. "VITIPINCE" (AMB ROUSSET) ha ricevuto il Trofeo d'Argento per il suo strumento adattabile a un braccio articolato destinato alle operazioni di complantazione. Abbiamo selezionato, sempre per il Trofeo di Bronzo, "Jo" (NAIO TECHNOLOGIES), un cingolato autonomo per vigneti ad alta densità; la torre eolica elettrica mobile "Ventigel" (POLYPOLES) per la lotta antigelo; nonché "Lamouroux Phybiomactic" (LAMOUROUX) per il suo lavoro di gestione integrata dei prodotti fitosanitari", sottolineano Christophe RIOU e Pierre GAILLARD.

Categoria: Vigna e Vino

• 5 Trofei d'argento per:
- La soluzione collaborativa di movimentazione dei carichi dell'azienda LEHOPAR (17600, Sablonceaux);
- "Flexibles intelligents 4.0" dell'azienda FLEX-KEY (64510, Assat);
- Il software "Quadr@ - Technologie 4.0" per il settore vinicolo dell'azienda PARSEC (50019, Sesto F, Italia);
- Il contenitore in legno, di tipo fusto o tino, destinato alla maturazione e alla vinificazione, dotato di un sistema di termoregolazione integrato nello spessore delle doghe dell'azienda TARANSAUD (16111, Cognac);
- "Vinimag¡" di IFV – INRAE con ISP (30240, Le Grau du Roi).

• 6 Trofei di Bronzo per:
- "Kallirack" dell'azienda KALLAFUT (17810, Saint-Georges-des-Coteaux);
- Il gioco "Tout se transforme dans la vigne et le vin" di IFV (30240, le Grau du Roi);
- "KYP "Knowledge in Your Pocket" dell'azienda VIVELYS (34750, Villeneuve-lès-Maguelone);
- "Les Inattendus de Lithobru" dell'azienda LITHOBRU IMPRIMERIE (16112, Cognac);
- "NECTAR by ADCF + CO2 recovery" dell'azienda PARSEC (50019, Sesto F. (FI) - Italia);
- Il filtro tangenziale a basse emissioni di carbonio: "Flavy FGC" dell'azienda BUCHER VASLIN (49290, Chalonnes-sur-Loire).

"L'edizione 2022 presenta innovazioni concrete per rispondere alle sfide del settore vitivinicolo, ovvero l'adattamento ai cambiamenti climatici, la transizione agro-ecologica e la diversificazione dei prodotti e dei sistemi di produzione".
La necessaria evoluzione del settore verso la neutralità carbonica è confermata da soluzioni realmente innovative nella riduzione delle emissioni di gas serra o nella progettazione ecologica di macchinari e cantine.

LEHOPAR innova le soluzioni di movimentazione dei carichi con un robot collaborativo mobile, originale e compatto chiamato "Solution collaborative de manipulation de charge". Il software "Quadr@ Technologie 4.0" per il settore vinicolo (PARSEC) offre una soluzione integrata nella gestione e nell'analisi dei dati del sistema completo, interfacciato con altre soluzioni in cantina.
Per quanto riguarda TARANSAUD, l'azienda è stata premiata per l'innovazione del suo contenitore in legno, che rappresenta un importante passo avanti nella gestione termica.
I "Flexibles Intelligents 4.0" (FLEX-KEY) sono una soluzione d'avanguardia nel campo del trasferimento dei prodotti tramite tubi flessibili connessi, nonché una proposta originale di utilizzo di strumenti digitali.
Il robot "Vinimag" (IFV - INRAE con ISP) rappresenta un'importante innovazione nella gestione ad alta velocità delle microvinificazioni in rosso, essenziali soprattutto per la valutazione enologica di nuove varietà.
Tutte queste aziende sono state premiate con Trofei d'argento.

Abbiamo inoltre voluto assegnare 6 medaglie di bronzo nei settori dell'economia circolare e del recupero dei sottoprodotti attraverso il gioco: "Tout se transforme dans la vigne et le vin" (Nella vigna e nel vino, tutto si trasforma) di IFV; in quello della riduzione dell'impronta di carbonio, premiando l'idea di Bucher Vaslin e del suo Filtro tangenziale a basse emissioni di carbonio: Flavy FGC, l'imballaggio a base biologica "Les Inattendus de Lithobru" (LITHOBRU IMPRIMERIE), il controllo integrato delle fermentazioni e la gestione dei dati "KYP "Knowledge in Your Pocket" (VIVELYS), il CO2 fermentativo di "NECTAR by ADCF + CO2 recovery" (PARSEC) e lo stoccaggio di grande quantità di botti con le scaffalature in legno massiccio "Kallirack" (KALLAFUT)", precisano Christophe RIOU e Pierre GAILLARD.

#VinitechSifel in breve

Organizzato ogni due anni al Parc des Expositions di Bordeaux, VINITECH-SIFEL è l'evento più importante al mondo in materia di innovazione e scambio nei settori vitivinicolo e ortofrutticolo. 900 espositori vi prendono parte per presentare le loro proposte di attrezzature e tecniche di coltivazione.
Il salone coinvolge nella sua preparazione i principali attori del settore che decidono insieme i suoi contenuti e offrono un programma di 70 conferenze e forum sull'innovazione, la condivisione di esperienze e incontri scientifici e tecnici. VINITECH-SIFEL riunisce 45.000 professionisti, di cui quasi il 20% internazionali.

• 29 novembre – 1º dicembre 2022
• 23ª edizione
• Parc des Expositions di Bordeaux

Il Palmarès completo è disponibile al seguente LINK

Le schede informative e le foto delle aziende vincitrici saranno a breve disponibili sul sito www.vinitech-sifel.com

Contatti stampa

Agence Passerelles (Gruppo Monet+Associés)
Charlotte Dandy e Lou-Ann Heckel +33 06 69 51 89 84 - vinitech-sifel@passerelles.com

Congrès et Expositions de Bordeaux
Marie-Sol Fournier e Lucie Guionnet
+33 06 37 13 69 39 - 06 62 54 75 06 - presse@bordeaux-expo.com


23/09/2022 - 12.21.13

fonte: Stefania Gemelli sgemelli@e.promosalons.com


ricerca notizie:

fonte:

range temporale:

ordina per:

data, ora discendente

data, ora ascendente


Interfiere

FairAdvisor

I vostri hotel per le fiere di Rimini


© 2022 copyright Pianeta Srl - Torino. Tutti i diritti sono riservati. La registrazione, riproduzione, copia, distribuzione o comunicazione pubblica non autorizzate costituiscono violazione del copyright. I trasgressori saranno perseguiti a norma di legge e soggetti al pagamento dei danni.