EIMA

Lamiera

traduzioni e interpretariato per tutte le lingue mondiali, ovunque


English
version
fiere | servizi | Weekly | GMF | PRISMA | notizie | acquista

media kit | contattaci | chi siamo | stampa | link utili | privacy

numero totale utenti registrati: 153228

tipo di accesso: ospite | accedi | registrati

crediti mensili:
crediti giornalieri:

10
2


proponici le tue notizie

Il nuovo abitare nel tempo dell'antropocene. La conversione ecologica degli edifici e degli spazi, dall'1 al 3 luglio 2022 alla Certosa di Avigliana (TO). Curata da TAMassociati e Casacomune di Don Ciotti e con l’Ordine degli Ingegneri di Torino, la tre giorni vedrà la partecipazione di esperti tra cui il Nobel IPCC Filippo Giorgi


PRISMA news. Torino, 9 giugno 2022 – Dall’1 al 3 luglio, nella favolosa cornice della Certosa di Avigliana (TO) e online, un panel di relatori d’eccezione affronterà alcuni temi cruciali per chiunque abbia a cuore il destino del pianeta: cittadini, professionisti, studenti, scienziati, attivisti, ricercatori… Iscrizioni entro il 15 giugno.

Curata da TAMassociati e Casacomune di Don Ciotti e con l’Ordine degli Ingegneri di Torino, la tre giorni vedrà la partecipazione di esperti – tra cui Filippo Giorgi, climatologo, membro del comitato esecutivo dell’IPCC che nel 2007 ha vinto il Premio Nobel per la Pace – che, coi loro contributi, metteranno in luce progetti, dati, esperienze, evidenze e soluzioni per testimoniare la necessità della trasformazione dei nostri habitat fisici e sociali.

Partendo dall’enciclica Laudato si’ - che richiede una “conversione ecologica”, un “cambiamento di rotta” affinché l’uomo si assuma la responsabilità di un impegno per “la cura della casa comune” – i contributi affronteranno temi quali mobilità, crisi climatica, rigenerazione e fito-rigenerazione urbana, ecologia dei materiali, opportunità di condivisione di energia e dell’abitare, scarsità delle risorse, innovazione tecnologica.

Ciò senza trascurare l’aspetto sociale, fondamentale per un cambiamento culturale, fatto di sradicamento della miseria, attenzione per gli altri, accesso equo alle risorse, nuovi modelli di interazione e vivibilità urbana e sociale.

I lavori, aperti il 1° luglio da TAMassociati e Don Ciotti, si chiuderanno il 3 luglio con l’intervento di Francesco Dal Co e le conclusioni a cura di TAMassociati e Mirta Da Pra Pocchiesa, giornalista, coordinatrice di Casacomune.

ISCRIZIONI in aula e online – entro il 15 giugno!

Programma completo e iscrizione attraverso il sito ufficiale: QUI

Sede: Certosa 1515, Avigliana (TO)

INFORMAZIONI

Casacomune
tel. 011 3841049, mob. 342.3850062
casacomune.laudatoqui@gmail.com

Casacomune, Scuola e Azioni, è un'associazione che si dedica alla promozione scientifica e culturale nata dal Gruppo Abele e da Libera (Nomi e numeri contro le mafie). È una scuola di formazione scientifica, di dialogo culturale e di incontro con esperienze attive sul campo, per promuovere i valori e le azioni dell'ecologia integrale e della giustizia sociale.

Ferdinando Crespi Ufficio Stampa + visit! CRESPIUS.COM

Press | PR | Media Relation | Communication | Content | Social
(+39) 339.1602461
ferdinando@crespius.com
find me on LinkedIn, Facebook, Twitter & more


09/06/2022 - 11.13.19

fonte: Ferdinando Crespi ferdinando@crespius.com


ricerca notizie:

fonte:

range temporale:

ordina per:

data, ora discendente

data, ora ascendente


Interfiere

FairAdvisor

I vostri hotel per le fiere di Rimini


© 2022 copyright Pianeta Srl - Torino. Tutti i diritti sono riservati. La registrazione, riproduzione, copia, distribuzione o comunicazione pubblica non autorizzate costituiscono violazione del copyright. I trasgressori saranno perseguiti a norma di legge e soggetti al pagamento dei danni.