EIMA

Lamiera

traduzioni e interpretariato per tutte le lingue mondiali, ovunque


English
version
fiere | servizi | Weekly | GMF | PRISMA | notizie | acquista

media kit | contattaci | chi siamo | stampa | link utili | privacy

numero totale utenti registrati: 153225

tipo di accesso: ospite | accedi | registrati

crediti mensili:
crediti giornalieri:

10
2


proponici le tue notizie

EICMA, mobilità elettrica protagonista all'edizione 2021. Cresce l’attesa per l’Esposizione internazionale delle due ruote di fine novembre a Milano: in mostra anche moto elettriche ed eBike


GMF news - Guida Mondiale delle Fiere. Torino, 22 ottobre 2021 – Ciclomotori, scooter e moto elettriche, ma anche micromobilità e, soprattutto eBike. Il presente e il futuro della mobilità su due ruote a emissioni zero si ritrovano nuovamente in EICMA. È infatti molto ricco anche il parterre delle imprese del settore e delle realtà della filiera legate ai servizi e alla produzione di parti, componenti e accessori, che esporranno all’Edizione numero 78 dell’Esposizione internazionale delle due ruote, in programma dal 23 al 28 novembre prossimi nei padiglioni di Fiera Milano a Rho (le giornate del 23 e del 24 sono riservate alla stampa e agli operatori).

Tra queste, nell’ambito dei costruttori dei veicoli elettrici, saranno presenti importanti brand come, ad esempio, Zero Motorcycle, Vmoto Soco, Niu, Cake, Ox Motorcycles, Yadea, Ottobike, Soriano Motori, Wayel, Revolt, Horwin, Verge Motorcycles, ThunderVolt, Next Electric Motors, Tromox, Garelli, Wow e altri ancora.

Forte di un mercato che, solo in Italia, nel 2020 ha fatto segnare un convincente +84,5% sull’anno precedente e che continua la sua corsa in positivo anche nel 2021 con un incremento superiore al 5% nei primi nove mesi dell’anno, l’industria delle due ruote a trazione elettrica torna ancora a puntare sulla vetrina internazionale offerta da EICMA per la presentazione delle proprie novità. E anche il mondo eBike, il cui mercato nazionale ed europeo negli ultimi anni cresce a doppia cifra, trova nell’edizione 2021 dell’evento espositivo un naturale palcoscenico. A più di un mese dall’apertura di EICMA, in attesa delle ultime adesioni, dall’universo della pedalata assistita arrivano infatti conferme della partecipazione di altri costruttori della filiera quali, per citarne alcuni, il gruppo FIVE, Armony, Bottecchia, Atala, Bafang Electric, Fantic, Polini, Vent, EBFEC, Rayvolt Bike, Bikel, V-ITA, Volta Motor, Bad Bike e di altri importanti player del mondo moto che hanno inserito nelle loro gamme prodotti eBike.

RESPONSABILE UFFICIO STAMPA

Alessandro Re - 339.7246502
Via Antonio da Recanate 1 - 20124 Milano
press@eicma.it

http://www.ancma.it
https://www.eicma.it

L’industria delle due ruote, alla quale ANCMA offre rappresentanza istituzionale, impiega circa 20.000 dipendenti diretti e fattura 5 miliardi di euro. La produzione italiana di biciclette (2,3 milioni di unità) e motocicli (300 mila unità) occupa saldamente il primo posto a livello europeo. In Italia operano nel settore circa 5.000 punti vendita e, complessivamente, il commercio di bici, moto, ciclomotori, scooter, componenti e accessori, tenendo conto anche dell’indotto, dà lavoro a circa 60.000 persone.
Confindustria ANCMA è socio unico di EICMA Spa.


22/10/2021 - 11.19.50

fonte: UFFICIO STAMPA EICMA press@eicma.it


ricerca notizie:

fonte:

range temporale:

ordina per:

data, ora discendente

data, ora ascendente


Interfiere

FairAdvisor

I vostri hotel per le fiere di Rimini


© 2022 copyright Pianeta Srl - Torino. Tutti i diritti sono riservati. La registrazione, riproduzione, copia, distribuzione o comunicazione pubblica non autorizzate costituiscono violazione del copyright. I trasgressori saranno perseguiti a norma di legge e soggetti al pagamento dei danni.