traduzioni e interpretariato per tutte le lingue mondiali, ovunque


English
version
fiere | servizi | Weekly | GMF | PRISMA | notizie | acquista

media kit | contattaci | chi siamo | stampa | link utili | privacy

numero totale utenti registrati: 153301

tipo di accesso: ospite | accedi | registrati

crediti mensili:
crediti giornalieri:

10
2


proponici le tue notizie

Koen Stapelbroek
Commercio, passioni e mercato
Napoli nell'Europa del Settecento
FrancoAngeli


Pianeta Libri news. Torino, 7 luglio 2020 – Nell'Europa del Settecento, attraversata da guerre e carestie che segnavano la crisi dell'Antico Regime e posta drammaticamente dinanzi alla necessità di profonde riforme economiche e politiche, molti cominciarono a interrogarsi sulle soluzioni migliori per conciliare la nascita di un "mercato globale" con i problemi posti dalla libertà dei commerci, dalle politiche monetarie e dalle nuove disuguaglianze sociali.

A Napoli, una delle capitali europee e centro di importanti dibattiti culturali e politici, Ferdinando Galiani, brillante scrittore, diplomatico ed economista destinato a una notevole fortuna in Francia, pubblicò un clamoroso libretto intitolato Della moneta, tanto geniale nell'impostazione quanto provocatorio nei contenuti.

l libro racconta la genesi della riflessione filosofica sul commercio, i suoi sviluppi e l'eco internazionale, spiegando come le ragioni di questa fortuna vadano rintracciate nell'idea che l'uso della moneta, e persino la sua svalutazione, fossero di per sé non solo naturali ma anche morali, nel quadro di un sistema internazionale basato sulla pace e sullo sviluppo dei commerci al servizio dell'uomo.

L'autore

Koen Stapelbroek
è professore di storia del pensiero politico e di pubblica amministrazione all'Università Erasmus di Rotterdam nei Paesi Bassi. È stato Research fellow all'università di Helsinki e Visiting professor all'Università Ca' Foscari di Venezia. Le sue ricerche si sono concentrate sul pensiero politico ed economico, con particolare attenzione alle radici storiche dell'Europa unita, alla funzione dei piccoli Stati e delle politiche di neutralità nel sistema dell'equilibrio e al fenomeno dei porti franchi in una prospettiva di storia globale.

Indice

Introduzione. Commercio, passioni e mercato
Napoli e il mondo moderno: guerra, politica ed economia
Il piacere del commercio
La vera utilità contro il piacere
Amore, felicità e società
L'invenzione della moneta: dalla natura alla politica
Epilogo. Il pensiero napoletano, la Francia e l'Europa dei Lumi
Indice dei nomi.

Koen Stapelbroek
Commercio, passioni e mercato
Napoli nell'Europa del Settecento

FrancoAngeli, Milano, 1ª edizione 2020
Collana: Storia/studi e ricerche
Argomenti: Storia economica - Storia politica e diplomatica - Storia sociale e demografica - Storia della cultura e del costume
Livello: Studi, ricerche
Pagine: 228. Brossura. Prezzo: € 28,00
Codice editore 1573.46
Codice ISBN: 9788891799227

Disponibile anche in:
E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet


23/07/2020 - 09.59.00

fonte: FrancoAngeli


ricerca notizie:

fonte:

range temporale:

ordina per:

data, ora discendente

data, ora ascendente


Interfiere

FairAdvisor

I vostri hotel per le fiere di Rimini


© 2020 copyright Pianeta Srl - Torino. Tutti i diritti sono riservati. La registrazione, riproduzione, copia, distribuzione o comunicazione pubblica non autorizzate costituiscono violazione del copyright. I trasgressori saranno perseguiti a norma di legge e soggetti al pagamento dei danni.