FairAdvisor

traduzioni e interpretariato per tutte le lingue mondiali, ovunque


English
version
fiere | servizi | Weekly | GMF | PRISMA | notizie | acquista

media kit | contattaci | chi siamo | stampa | link utili | privacy

numero totale utenti registrati: 153230

tipo di accesso: ospite | accedi | registrati

crediti mensili:
crediti giornalieri:

10
2


proponici le tue notizie

Massimo Goldoni lascia FederUnacoma surl per potersi dedicare alle proprie attività imprenditoriali


Pianeta Impresa news. Torino, 5 novembre 2019 – Massimo Goldoni ha lasciato la carica di Amministratore delegato di FederUnacoma surl, la società di servizi della Federazione italiana dei costruttori di macchine agricole, che ne gestisce operativamente le attività, in primo luogo l'organizzazione di EIMA International e di altri eventi fieristici di settore.

Massimo Goldoni, che era stato nominato Amministratore delegato nel 2011, lascia l'attuale funzione per potersi dedicare alle proprie attività imprenditoriali.

Il Presidente di FederUnacoma Alessandro Malavolti e il Consiglio d'Amministrazione ringraziano Goldoni per il proficuo lavoro svolto, prima come Presidente della Federazione e poi come Amministratore Delegato della Società di Servizi.

Lo stesso Goldoni continuerà a presiedere il CFI (Comitato Fiere Industria) sino alla scadenza del mandato.

FederUnacoma surl
Italia - 00159 Roma - Via Venafro 5
Telefono: (+39) 06.432.981
Fax: (+39) 06.4076.370
E-mail: info@federunacoma.it
Web: www.federunacoma.it


05/11/2019 - 10.29.51

fonte: Ufficio Stampa FederUnacoma ufficio.stampa@unacoma.it


ricerca notizie:

fonte:

range temporale:

ordina per:

data, ora discendente

data, ora ascendente


Interfiere

I vostri hotel per le fiere di Rimini


© 2019 copyright Pianeta Srl - Torino. Tutti i diritti sono riservati. La registrazione, riproduzione, copia, distribuzione o comunicazione pubblica non autorizzate costituiscono violazione del copyright. I trasgressori saranno perseguiti a norma di legge e soggetti al pagamento dei danni.