FairAdvisor

traduzioni e interpretariato per tutte le lingue mondiali, ovunque


English
version
fiere | servizi | Weekly | GMF | PRISMA | notizie | acquista

media kit | contattaci | chi siamo | stampa | link utili | privacy

numero totale utenti registrati: 153067

tipo di accesso: ospite | accedi | registrati

crediti mensili:
crediti giornalieri:

10
2


proponici le tue notizie

Edizione in crescita per LA MODA ITALIANA A SEOUL: circa 1.334 gli operatori del settore intervenuti, feedback molto positivi e tanti nuovi contatti di business per i 51 brand protagonisti. Il progetto espositivo di Ente Moda Italia - in collaborazione con Sistema Moda Italia e Assocalzaturifici, conferma il suo ruolo di appuntamento sempre più strategico per il mercato coreano


GMF news - Guida Mondiale delle Fiere. Torino, 12 febbraio 2019 – Per i 51 brand italiani che hanno partecipato con le loro nuove collezioni al quattordicesimo appuntamento con La Moda Italiana a Seoul - organizzato da Ente Moda Italia dal 30 gennaio al 1 febbraio, negli eleganti ambienti del Westin Chosun Hotel di Seoul - è stata un'edizione di grande soddisfazione e di importanti contatti di business avviati e conclusi.
Nei tre giorni della manifestazione sono stati circa 1334 gli operatori del settore intervenuti (in crescita rispetto ai 1250 operatori registrati la scorsa edizione invernale), che hanno molto apprezzato le nuove collezioni per l'autunno/inverno 2019-20 di moda donna e uomo: tra abbigliamento in pelle e pellicceria, accessori, borse e valigeria, calzature, cappelli, capispalla, knitwear e total look.
Tra i buyer e gli operatori del retail coreano che hanno partecipato ci sono stati i rappresentanti dei più importanti department stores del paese, grandi gruppi moda e i top retailer e multimarca indipendenti di riferimento, tra cui anche molti nomi nuovi.

"Continuano gli importanti risultati registrati edizione dopo edizione da LA MODA ITALIANA A SEOUL, sia nei numeri sia nella qualità delle presenze - dice Alberto Scaccioni, amministratore delegato di EMI - sono un'ulteriore conferma della validità del suo format che lo ha fatto diventare appuntamento di riferimento per i brand italiani sul mercato coreano. I nostri espositori hanno lavorato bene tutti tre i giorni di manifestazione, incontrando alcuni dei top player della distribuzione coreana, sempre più attenti alla qualità e alle tipologie di acquisti, fotografia di uno degli scenari retail tra i più sofisticati a livello internazionale. Per questo la Corea del Sud è sempre più strategica per le nostre aziende, un mercato su cui investire con operazioni promozionali e commerciali con sempre maggiore intensità. E ci tengo a sottolineare quanto la collaborazione sempre più stretta con Sistema Moda Italia e Assocalzaturifici, sia un driver strategico per la nostra presenza sul mercato coreano".

Anche questa edizione de La Moda Italiana a Seoul ha visto partecipazioni speciali come quella con Kimbo Espresso, che ha contribuito a offrire un'ospitalità tutta italiana ai buyer coreani intervenuti alla manifestazione per incontrare gli imprenditori italiani.

Ecco i marchi che hanno partecipato a questa edizione:
AD MILANO, ADRIANO BARONI, AFG 1972, ALDO BRUE', ALEX & CO., ANDRE' MAURICE, ANTONIO CRISTIANO, ARTICO, BARBARA DI DAVIDE, BASETTI COLLECTION, BUN, CARMENS, CERUTTI, CHRISTIAN GHIELMETTI, COLVA, D'ARIENZO, DI CARLO 1975, DIS - DESIGN ITALIAN SHOES, DISMERO, DONNA CAROLINA, FERRUCCIO VECCHI, FILOMOTI, FONTANELLI, FONTANI, FRANCESCA BASSI, FRANCO G1AZZ1, FUSELLA MADE IN ITALY, GALLOTTI, GRANDIFUR, H.A.N.D., KI 6?, LA MILANESINA, LE BABE, LORENA BENATTI, MARANT BAGS ITALY, MEROLA, MONTEREGGI, MUSETTI, MUSETTI CASHMERE, MY LAB, NELLO SANTI, RFR FABIANO RICCI, ROCCO RAGNI - BOTTEGA PERUGINA, ROSALBA VALENTINI, ROSSI FUTURING, SILVANO BIAGINI, TOSATO1928, VICTORY, VLAB LABORATORIO N.5, VOLPI e WHYCI MILANO

Per maggiori informazioni:
www.lamodaitalianaaseoul.com

EMI - ENTE MODA ITALIA, è la società creata nel 1983 su iniziativa di Sistema Moda Italia e del Centro di Firenze per la Moda Italiana per promuovere, diffondere e valorizzare il Made in Italy all'estero. Nell'ambito di questa missione, EMI organizza la partecipazione di qualificate aziende italiane ad alcune delle più importanti manifestazioni fieristiche internazionali, tra queste Italian Fashion @ CPM Collection Première Moscow, Italian Fashion @ Coterie a New York, Italian Fashion @ Project Womens a Las Vegas, La Moda Italiana @ Almaty (Kazakhstan), La Moda Italiana @ Kiev, La Moda Italiana @ CENTRESTAGE a Hong Kong e La Moda Italiana @ Project Tokyo.

E.M.I. Ente Moda Italia s.r.l.
Via Faenza 109 - 50123 Firenze
tel. +39.055.214835
fax+39.055.288326
www.emimoda.it
email: firenze@emimoda.it
press office: ruta@pittimmagine.com


12/02/2019 - 10.53.57

fonte: Ilaria Tordini ilaria.tordini@pittimmagine.com


ricerca notizie:

fonte:

range temporale:

ordina per:

data, ora discendente

data, ora ascendente


BIE

Interfiere

I vostri hotel per le fiere di Rimini


© 2019 copyright Pianeta Srl - Torino. Tutti i diritti sono riservati. La registrazione, riproduzione, copia, distribuzione o comunicazione pubblica non autorizzate costituiscono violazione del copyright. I trasgressori saranno perseguiti a norma di legge e soggetti al pagamento dei danni.