FairAdvisor

traduzioni e interpretariato per tutte le lingue mondiali, ovunque


English
version
fiere | servizi | Weekly | GMF | PRISMA | notizie | acquista

media kit | contattaci | chi siamo | stampa | link utili | privacy

numero totale utenti registrati: 152871

tipo di accesso: ospite | accedi | registrati

crediti mensili:
crediti giornalieri:

10
2


proponici le tue notizie

L'edizione milanese di BikeUP, prevista in piazza Castello il 22 e 23 settembre 2018, non verrà effettuata


GMF news - Guida Mondiale delle Fiere. Torino, 12 settembre 2018 – Gli organizzatori di BikeUP Milano, prevista in piazza Castello il 22 e 23 settembre 2018, con il comunicato che segue hanno reso noto che l’edizione milanese di BikeUP non verrà effettuata.

"Crediamo che uno degli elementi che ci ha contraddistinto finora sia stato il rapporto di assoluta trasparenza con visitatori ed espositori.
Abbiamo deciso di cancellare l’evento di settembre perchè non avremmo garantito gli standard qualitativi che abbiamo mantenuto sinora.
Complessità organizzative dovute alla scelta di una location sensibile come il centro storico di Milano e la concomitanza con moltissime altre manifestazioni di settore hanno aumentato le difficoltà.
E’ una scelta molto difficile, ma che si è resa necessaria.
Ci scusiamo nuovamente per il disagio arrecato,
Un cordiale saluto,
l’Organizzazione"

Ufficio stampa Bike UP
Alessandra Agostini
Managing Director
agostini@atcomunicazione.it
phone: +39. 3492544617
skype: alessandra.agostiniat
twitter: @aleagostiniat

AT Comunicazione
Via Giuseppe Prina, 11
tel. 02 49468978
20154 Milano


12/09/2018 - 10.27.32

fonte: Alessandra Agostini agostini@atcomunicazione.it


ricerca notizie:

fonte:

range temporale:

ordina per:

data, ora discendente

data, ora ascendente


BIE

Interfiere

I vostri hotel per le fiere di Rimini


© 2018 copyright Pianeta Srl - Torino. Tutti i diritti sono riservati. La registrazione, riproduzione, copia, distribuzione o comunicazione pubblica non autorizzate costituiscono violazione del copyright. I trasgressori saranno perseguiti a norma di legge e soggetti al pagamento dei danni.