FairAdvisor

traduzioni e interpretariato per tutte le lingue mondiali, ovunque


English
version
fiere | servizi | Weekly | GMF | PRISMA | notizie | acquista

media kit | contattaci | chi siamo | stampa | link utili | privacy

numero totale utenti registrati: 149188

tipo di accesso: ospite | accedi | registrati

crediti mensili:
crediti giornalieri:

10
2


proponici le tue notizie

Situazione congiunturale favorevole + nuovo layout espositivo + trasformazione digitale = ottime premesse per il successo di LIGNA 2017! La superficie espositiva è arrivata a toccare i 128.000 metri quadrati


GMF news - Guida Mondiale delle Fiere. Torino, 14 aprile 2017 – Tra poche settimane ad Hannover si respirerà di nuovo aria di LIGNA. La più importante fiera mondiale delle macchine, degli impianti e degli utensili per la lavorazione e per il trattamento del legno si svolgerà dal 22 al 26 maggio 2017 e accoglierà 1.500 espositori provenienti da 49 Paesi che presenteranno una impressionante varietà di innovazioni.

"La favorevole situazione congiunturale del settore, associata al trend della progressiva trasformazione digitale della produzione e al nuovo layout espositivo, fanno prevedere un'edizione di successo. Per la prima volta dopo parecchi anni la superficie espositiva ha registrato un significativo incremento ed è già stata superata l'area occupata di due anni fa. I sette settori espositivi - utensili, macchine e impianti per la produzione individuale e di serie; tecnologia per la finitura delle superfici; produzione di materiali a base legno; tecnologia per le segherie; energia dal legno; componenti per macchine e tecnologia dell'automazione; tecnologia forestale - occuperanno 128.000 metri quadrati ripartiti in funzione del tipo di utilizzo delle tecnologie. L'importante ampliamento degli spazi assegnati conferma che il nuovo layout ha trovato il pieno consenso degli espositori. La nuova struttura espositiva riflette l'attuale situazione nella quale non esiste più linea di demarcazione tra industria e artigianato a livello di impiego della nuova tecnologia per la lavorazione del legno", dice Christian Pfeiffer, Global Director LIGNA and Woodworking Events presso Deutsche Messe. "I visitatori potranno vedere molte novità e un parco macchine unico al mondo, con impianti complessi dei quali verranno date dimostrazioni dal vivo. Esperti di alto profilo illustreranno inoltre i nuovi e più importanti trend del settore nell'ambito degli appuntamenti del calendario collaterale."

Le ottimistiche previsioni degli organizzatori di LIGNA - Deutsche Messe e Associazione di categoria dei costruttori di macchine per la lavorazione del legno interna all'Associazione dei costruttori tedeschi di macchine e impianti VDMA - sono incoraggiate, oltre che dalla dinamica irruzione sul mercato delle nuove tecnologie e dalla favorevole congiuntura dell'industria del legno in ampie parti del mondo, anche dal trend della rivoluzione digitale. Connessione in rete e digitalizzazione penetrano sempre più nel mondo delle macchine, dei sistemi e degli utensili per la lavorazione e per il trattamento del legno.

Industria 4.0, Internet of Things e Smart Factory sono le parole d'ordine che sintetizzano la trasformazione in atto: l'utilizzo delle ultimissime tecnologie per assicurare al cliente maggiore efficienza e produttività e, naturalmente, maggiore competitività.

Dal 22 al 26 maggio LIGNA illustrerà con chiarezza dove porterà la digitalizzazione e presenterà nuove soluzioni in linea con i nuovi sviluppi.

Deutsche Messe AG
Deutsche Messe AG festeggia nel 2017 il suo 70esimo anniversario. In sette decenni l'originaria Exportmesse 1947 è diventata un organizzatore leader mondiale di fiere di beni di investimento allestite sia in Germania sia sui mercati esteri. Con un fatturato previsto di 301 milioni di euro nel 2016, l'azienda figura tra i cinque maggiori enti fieristici tedeschi. Il suo portafoglio eventi comprende fiere leader internazionali come (in ordine rigorosamente alfabetico) CeBIT (business digitale), CeMAT (Intralogistica e Supply Chain Management), didacta (istruzione), DOMOTEX (tappeti e pavimentazioni), HANNOVER MESSE (tecnologie industriali), INTERSCHUTZ (protezione antincendio e anticatastrofe, soccorso e sicurezza), LABVOLUTION con BIOTECHNICA (tecnologia per i laboratori, biotecnologia) e LIGNA (macchine per la lavorazione del legno e tecnica forestale). Il quartiere fieristico di Hannover ospita inoltre con regolarità anche manifestazioni di altri organizzatori che sono fiere leader nei settori di loro pertinenza: AGRITECHNICA (DLG; tecnologia agricola) e EuroTier (DLG; zootecnia), EMO (VDW; macchine utensili), EuroBLECH (MackBrooks; lavorazione della lamiera) e IAA Veicoli commerciali e industriali (VDA; trasporto, logistica, mobilità). Con oltre 1.200 addetti e 62 sales partner, Deutsche Messe è presente in più di 100 Paesi.

Per ulteriori informazioni contattare:
Anja Brokjans
brokjans PR//Media Advisory
Tel.: +49 511 8931016
Mobil: +1 705 817 4123
E-mail: anja.brokjans@messe.de

Per altri comunicati stampa e immagini:
www.ligna.de/pressservice

Deutsche Messe AG
Messegelände
30521 Hannover
Germany
Tel. +49 511 89-0
Fax +49 511 89-36694
info@messe.de
www.messe.de

Hannover Fairs International GmbH.
Fiera di Hannover
Sede Italiana
Via Paleocapa 1
20121 Milano
ITALIA

Andrea Biagini
Assistente di Direzione

Tel. +39 02 70 63 32 92
Fax +39 02 70 63 34 12

andrea@hfitaly.com
www.hfitaly.com

Hannover Fairs International GmbH è un membro del gruppo Deutsche Messe.
R.I. Milano 08082840961 C.F./P.IVA 08082840961
Sede Principale: Hannover Fairs International GmbH, Messegelände, D – 30521 Hannover, Cap.Soc.: € 260.000,00


14/04/2017 - 12.18.15

fonte: Andrea Biagini andrea@hfitaly.com


ricerca notizie:

fonte:

range temporale:

ordina per:

data, ora discendente

data, ora ascendente


BIE

Interfiere


© 2017 copyright Pianeta Srl - Torino. Tutti i diritti sono riservati. La registrazione, riproduzione, copia, distribuzione o comunicazione pubblica non autorizzate costituiscono violazione del copyright. I trasgressori saranno perseguiti a norma di legge e soggetti al pagamento dei danni.