EIMA

Lamiera

traduzioni e interpretariato per tutte le lingue mondiali, ovunque


versione
italiana
The Professional Trade Show Resource
trade fairs| suppliers | Weekly | GMF | PRISMA | news | store

media kit | contact us | about us | useful links | privacy

total number of registered users: 153226

type of access: guest | log in | register

monthly credits:
dayly credits:

10
2


propose us your news

Pitti Immagine Bimbo 95 a Firenze, Fortezza da Basso, 22-24 giugno 2022

Pitti Bimbo è tutto nuovo! Il salone del kidswear torna indipendente, con un'edizione e date proprie: tre giorni di full immersion partendo dalla centralità della moda per coinvolgere tanti altri mondi che ruotano intorno ai bambini.

GMF news - Guida Mondiale delle Fiere. Torino, 18 maggio 2022 – Da mercoledì 22 a venerdì 24 giugno 2022, alla Fortezza da Basso di Firenze, si svolgerà Pitti Immagine Bimbo n.95. Dopo due edizioni realizzate in contemporanea con Pitti Uomo, il salone torna a essere indipendente e a crescere. Si ampliano gli spazi espositivi e i format, aumentano i progetti speciali, le presenze di brand internazionali che fanno del salone una voce autorevole e competente nello sfaccettato mondo del kidswear e del kids & family lifestyle. A giugno, la 95esima edizione si presenta arricchita da una serie di eventi e appuntamenti in Fortezza e online su Pitti Connect, per una ripresa dinamica e concreta.
In evidenza, il ritorno di Apartment, con le collezioni destinate alle boutique più esclusive, e i Pop Up, allestimenti speciali per accendere i riflettori su prodotti che si intersecano con la moda bambino.

MAECI e AGENZIA ICE sostengono le edizioni estive dei saloni
Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e l'ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane valorizzano il ruolo di Firenze sulla scena internazionale nel comparto moda attraverso il sostegno ai saloni invernali di Pitti Immagine. Un contributo fondamentale per la versione fisica e digitale dei saloni, per i programmi di incoming degli operatori esteri, per gli eventi e la promozione.

UNICREDIT MAIN PARTNER DI PITTI IMMAGINE
Prosegue la collaborazione triennale di Pitti Immagine con UniCredit, Gruppo bancario paneuropeo determinato a mantenere forte il radicamento sui territori e un rapporto a tutto campo con le comunità nelle quali opera, sostenendole su molteplici fronti. Concentrata sui temi della sostenibilità e dell'innovazione, con una particolare attenzione al sostegno all'internazionalizzazione delle aziende italiane.
"La partnership con Pitti è una testimonianza del nostro impegno a sostegno delle imprese del Made in Italy - ha dichiarato Livio Stellati, Head of Territorial Development UniCredit Centro Nord -, delle eccellenze produttive che si contraddistinguono per la capacità di coniugare tradizione, innovazione e sostenibilità e di rispondere concretamente alle sfide di questo momento storico che richiede un forte impegno di tutti verso la transizione ecologica. In UniCredit ne siamo consapevoli ed abbiamo avviato da tempo diverse iniziative in tal senso. La nostra strategia di business ci vede impegnati nel supportare i clienti, le comunità, i partner e l'industria in generale, facendo la nostra parte nel finanziare la transizione verso un'economia più sostenibile e inclusiva".

I BUYER INTERNAZIONALI che hanno già confermato la loro partecipazione
Tra i buyer dei più importanti department store internazionali, gli shop e le boutique di ricerca, i retailer online, hanno già confermato la loro presenza a Pitti Bimbo 95 nomi come:
Al Garawi (Arabia Saudita), Al Tayer (Emirati Arabi Uniti), Aw Rostamani (Emirati Arabi), Boon the Shop JR (Corea), Browns Fashion (UK), Coin (Italia), Engelhorn (Germania), Fenwick (UK), Harvey Nichols (Qatar), Hygge Kids (Belgio), Le Bon Marchè (Francia), Level Shoes (Emirati Arabi Uniti), Luisaviaroma (Italia), Ounass (Emirati Arabi Uniti), Peter Pan (Italia), Rinascente (Italia), Selfridges (UK), Shan & Toad (USA).

PITTI _ ISLAND
il nuovo tema dei saloni estivi di Pitti Immagine
Un'Isola del Tesoro, luogo di avventure che riporta i bambini ad un'esperienza sensoriale, di gioco e di relazione. "PITTI _ ISLAND, tema guida dell'estate 2022, sara` un'isola immaginaria, collegata con tutto il mondo in uno scambio reciproco e costante. Una terra dalla botanica selezionata, socievole e aperta, a volte divertente, riflessiva e coinvolgente, sensibile alle idee, per incontrarsi, per stare insieme prima di riprendere, ciascuno, il proprio viaggio", spiega Agostino Poletto, direttore generale di Pitti Immagine. "In tutto questo leggiamo una metafora perfetta dei nostri saloni e degli obiettivi che vogliamo raggiungere a ogni edizione, selezionando il meglio della creatività fashion".
PITTI _ ISLAND è un concept raccontato da tutta la comunicazione (adv, video, social) a cura del creative director Angelo Figus e dai Narente, Lucio Aru e Franco Erre, a cui è stata affidata la parte visual. Una produzione che caratterizzerà fortemente anche gli allestimenti alla Fortezza da Basso, seguiti dall'architetto Alessandro Moradei.

I BRAND PROTAGONISTI*
194 brand confermati a oggi, dei quali il 70% circa proviene dall'estero
Tutti i brand che partecipano a Pitti Bimbo 95 alla Fortezza da Basso sono anche presenti nella piattaforma digitale Pitti Connect.
*numeri ed elenchi brand citati sono aggiornati al 11 maggio 2022

IL PERCORSO DI PITTI BIMBO
All'interno della Fortezza da Basso due macro aree racconteranno l'evoluzione del kidswear, i diversi stili e le variegate risposte alle molteplici esigenze del guardaroba dei piccoli.

100% BAMBINO
Un concentrato di brand e collezioni must have
Bon ton, luxury, sportivo, urban... Il guardaroba kids integra stili diversi, tendenze che vengono dalla moda degli adulti e grandi classici irrinunciabili. Per questo abbiamo pensato a una sezione capace di offrire un colpo d'occhio su un panorama molto ampio di collezioni che esprimono le diverse anime del kidswear. Qui si concentrano le grandi griffe e i marchi iconici da sempre impegnati a vestire i bambini. Dai microoutfit per i newborn e le loro culle ai teen dalle esigenze più versatili. Dagli abiti da cerimonia, di taglio classico o contemporaneo - perché la voglia di tornare a festeggiare è tanta! - all'activewear per la scuola e il tempo libero. Dal Mini-Me alle citazioni street. I brand riuniti sotto "100% bambino" sono il punto da cui partire nella creazione di un guardaroba ideale, che mette d'accordo bimbi e genitori, coniuga stile e praticità, e risponde sempre di più alle richieste di una moda ecosostenibile.

Tra i brand protagonisti ci sono:
Aigner, Aletta, Antony Morato, Atlanta Mocassin, Bikkembergs, Bimbalo', Byblos, Calvin Klein Jeans, Canadian, Colors of California, Crocs, Dixie Girl, Dolce & Gabbana, Ed Hardy, Effiki, Eirene, EMC Everythingmustchange, Falcotto, Flower Mountain For Naturino, Fun & Fun, Gingersnaps, Herno, Ido, Imperial Kids, Ipanema, John Richmond, Kickers, La Stupenderia, Liewood, M'a Kids, Mama Luma, Manila Grace Girl, Mauna Kea, Mc2 Saint Barth, Milla By Camilla, Minibanda, Miniconf, Miss Blumarine, Molo, Morelli, Mou, Naturino, Nessi Byrd, Perry Ellis America Kids, Petite Amalie, Play Up, Please Kids, Pom D'api, Sarabanda, Stella Cove, Story Loris, Super Smalls, Superga Kidswear, Tommy Hilfiger, Twin&Chic, Vingino, Vlasta Kopylova, Voile Blanche, W6yz, Walkey, Yellowsub.
THE KIDS'LAB!
Una vetrina creativa e coinvolgente per le avanguardie internazionali
Un'ondata di creatività, pronta a stupire e a catturare l'attenzione, un laboratorio di idee. Ecco che cosa è The Kid's Lab! In questa sezione, riservata alle avanguardie del kidswear e del kids lifestyle, trovano spazio le collezioni più originali e imprevedibili da indossare come dichiarazioni d'indipendenza, ma anche outfit sofisticati. A firmarli sono brand giovani e pionieristici che si distinguono per il design sempre molto personale, per la scelta di materiali mai banali e per la filosofia che abbraccia ormai in maniera trasversale l'eco-eticità. Piccole produzioni indipendenti, frutto di una ricerca costante, per chi desidera connotare con un tocco di personalità le proposte da rivolgere ai bambini.
Tra i brand di KID'S LAB ci sono:
Alitsa, AO 76, Apini Outfitters, Artemis & Apollon, Blade And Rose, Bling20, Bobux, Booso, Caramel Et Cie, C'Era Una Volta, Chikatai, Collégien, Cotton Moon, Danhera Italy, Elle Porte, Eshvikids, Et D'Emie, Folpetto Swimwear, Illustrabimbi, Illytrilly, Infantium Victoria, Inuwet, Isleande, Jellycat, Kukukid, La Scimmia Da Bagno, Looks By Luks, L'Orsobruno, Ludo', Malvi & Co, Mama's Feet, Manufaktura Falbanek, Mimi & Lula, Mini Cools, Mini-La-Mode, Mr Tiggle, Naturapura, Nikolia, Nikolli, Noese, Nz Kidzzz, Oûcollie, Perle D' Azur, Petites Pommes, Poupette St Barth, Prestige, Prinsessefin Kjersti Of Norway, Shoo Pom, Spilow, Suncracy, Tiny Beans, Ul&Ka, Upa, Upé, Vandoma, Wildkind Kids, Ykra Kids.

Tra gli HIGHLIGHTS e i DEBUTTI di PITTI BIMBO 95 segnaliamo:

_ il debutto della nuova Miss Blumarine, una collezione dedicata alla bambina con un'attenzione particolare dedicata alla cerimonia e ad un'eleganza everyday contemporanea;

_ la presentazione della nuova collezione kids Herno all'interno della sezione 100% Bambino;

_ la partecipazione di Dolce & Gabbana, che interpreta il concept dell'Isola - che gli appartiene a pieno titolo - con una speciale creatività;

_ la presentazione della nuova collezione del brand danese Molo, protagonista anche di uno speciale cocktail allo stand mercoledì 22 giugno;

_ la partecipazione di un nome di riferimento come Miniconf, con le nuove collezioni della sua scuderia di brand: Miniconf, Ido, Sarabanda, Superga Kidswear;

_ il ritorno al salone della creatività tutta italiana di un brand come La Stupenderia;

_ il kids beachwear di Mc2 Saint Barth protagonista all'interno di uno spazio indipendente nel Piazzale delle Ghiaia;

_ il debutto di Atelier Molayem Kids, linea di gioielli espressamente dedicata ai bambini vissuta come segno tangibile di amore. Stella Molayem, romana di origini persiane, dopo le collezioni donna, in cui le simbologie religiose e non si fondono in una nuova estetica, ha pensato a dei pezzi per le ricorrenze e non, fino ad arrivare ad un vero e proprio mini me o scambio di pezzi fra mamma e figlia in un gioco prezioso.

_ il rientro a Pitti Bimbo dell'urban kidswear firmato da Antony Morato.

Special Guest di Apartment è VITELLI KIDS
La sezione Apartment ospita a questa edizione anche il debutto assoluto di Vitelli Kids, la prima capsule dedicata al mondo bambino di Vitelli, knitwear brand italiano diventato uno dei player di riferimento nella moda eco-responsabile.

Progetti speciali e nuovi format @ Pitti Bimbo 95
Sezioni che tornano ad arricchire il percorso espositivo e tante novità: ecco come il salone si animerà con focus mirati su moda e lifestyle.

APARTMENT
Un'isola esclusiva nell'atollo del kidswear
Il ritorno di Apartment porta completezza e testimonia una ripartenza, concreta e di qualità, sui mercati internazionali. Apartment è, da sempre, una selezione accurata di marchi che dedicano un'attenzione particolare alla sartorialità, con una certa matrice 'chicchettosa' e con una devozione assoluta per i dettagli. Un'area riservata all'interno del Padiglione Cavaniglia, dedicata al contemporary luxury, un atollo speciale e ricco di spunti. Nella geografia del salone, il progetto sarà parte di The Kids'Lab!, area dedicata alla sperimentazione, di cui Apartment rappresenta il coté più prezioso e originale, capace di coniugare ricerca, estetica e unicità. Tra i brand protagonisti a questa edizione:
Ancient Greek Sandals, Anja Schwerbrock, Amiki Sleepwear, Amelie et Sophie, Atelier Molayem, Paade Mode, RaspberryPlum, Tia Cibani, Vitelli Kids.

POP UP
A caccia di curiosità
Quasi una punteggiatura nel discorso delle collezioni, i pop up porteranno un'esplosione di novità! Si accendono i riflettori su segmenti merceologici nuovi, originali, curiosi e di tendenza, in modo da ridisegnare il layout e dare vita ad un arcipelago denso di energia.

I WANT TO BE GREEN
La sostenibilità come specchio del cambiamento
Da progetto speciale a presenza costante all'interno del salone, I WANT TO BE GREEN torna per proporre un'esplorazione a 360 gradi dei temi etici ed eco responsabili che coinvolgono sempre di più la moda, in particolare quella disegnata per i bambini. Pitti Bimbo propone e sostiene i grandi e i piccoli marchi, nati con questa spiccata vocazione. A curare la selezione, in Fortezza e su Pitti Connect è Dimitra Zavakou del concept lab berlinese Little Pop Up.

PITTI BIMBO EDITORIALS:
Una ricerca editoriale dedicata ai concept store, un appuntamento per contaminare le collezioni e affacciarsi su nuovi mondi. La stylist Maria Giulia Pieroni esplora temi di tendenza e li traduce in allestimenti coinvolgenti. Anche a questa edizione due speciali Editorials, uno da esplorare in Fortezza e l'altro online su Pitti Connect:

_ MY FIRST
My first è dedicato al nuovo corredo, fatto "di prime volte", di oggetti cult, dal chiodo, per meglio dire chiodino in pelle, alla polo o al jeans a cinque tasche. C'è sempre una prima volta e il mondo del neonato, affascinante e irresistibile, rappresenta anche, con il momento del regalo, un'opportunità di business.
In scena alla Fortezza da Basso e online su Pitti Connect

_ WICKERWORKS
Wickerworks guarda al mondo del lavoro artigianale e degli intrecci che creano dagli accessori ai pezzi simpatici per arredare. Sarà protagonista online su Pitti Connect.

Piano di comunicazione
Ad affiancare le varie attività durante la stagione on line di Pitti Connect, nei giorni di Pitti Bimbo - oltre ai progetti speciali con molte singole testate - anche una vera e propria redazione, dotata di postazione e coordinata da Alessandro Enriquez che curerà video, post, stories, shooting di persone e capi, momenti curiosi e momenti da non perdere.
Inoltre, la fotografa canadese Emily Kornya organizzerà una serie di servizi con i capi presenti in manifestazione e il profilo Instagram di Pitti Bimbo applicherà uno speciale piano di comunicazione.
Tra le collaborazioni di Pitti Bimbo:

POLIMODA | OTB | PITTI IMMAGINE Junior Summer Camp
Polimoda, in partnership con OTB Group e in collaborazione con Pitti Immagine, presenta la terza edizione del Junior Summer Camp, un'esperienza di formazione dedicata ai bambini dagli 8 ai 12 anni, che si svolgerà a Villa Favard, per una settimana a partire dal 4 luglio. L'edizione di quest'anno è interamente dedicata alla Campagna Abiti Puliti e alla filiera di produzione dell'abbigliamento. Lezioni e laboratori si concentreranno in modo attivo e giocoso su un progetto creativo sostenibile, aiutando i bambini a riflettere su temi come la seconda vita della moda, l'impatto delle nostre abitudini di consumo sull'ambiente, la riduzione degli sprechi e l'adozione di uno stile di vita più responsabile.

PITTI CONNECT
Tra i progetti editoriali di Pitti Bimbo 95 online:

A partire dal 18 maggio, Pitti Bimbo è online sulla piattaforma Pitti Connect e sui canali social della nostra community, con approfondimenti dedicati ai brand, percorsi di stile e aggiornamenti in tempo reale che proseguiranno per tutto l'estate, seguendo il corso delle campagne vendita.
Ecco i contenuti editoriali che saranno presto online.

_ WALK THROUGH
Percorsi di stile a cura di una stylist, che sceglie negli showroom digitali su Pitti Connect dei brand protagonisti di Pitti Bimbo, proprio come farebbe per la sua rivista, una serie di capi che fanno tendenza.
Tra quelli in programmazione:

_ Walk Through by Maria Giulia Pieroni
_ Walk Through curati dal magazine Style Piccoli.
_ Walk Through by Petra Barkhof di Scimparello Magazine.
_ Walk Through curato da Hooligans Magazine

_ AROUND KIDS
Un viaggio virtuale che racconta i bambini immersi nelle loro realtà attraverso la visione dei genitori. Che cosa fanno, come si divertono, come sono le loro case, il loro guardaroba, i loro giochi. Uno sguardo che passa da paesi diversi e da abitudini che cambiano, in una serie di interviste esclusive.

_ BUYERS SELECT
I top buyer di negozi fisici e on line raccontano che cosa cercano, come scelgono, il loro stile e quello dei loro clienti in una realtà che sta cambiando di continuo.
Milano, 12 maggio 2022

ECOALF veste i Pitti Boys & Girls
Pitti Immagine ringrazia ECOALF per il contributo nel vestire i Pitti Boys & Girls
a questa edizione dei saloni.

Main partner: UniCredit

Roberto Ruta
Press Office Coordinator
T +39 055 3693240
F +39 055 36938240
C +39 334 6672155
roberto.ruta@pittimmagine.com
......................................................................
PITTI IMMAGINE s.r.l.
via Faenza, 111 - 50123 Firenze
www.pittimmagine.com
......................................................................


18/05/2022 - 12:29:46

source: Roberto Ruta roberto.ruta@pittimmagine.com


news search:

source:

temporal range:

sort by:

date, hour, descendent

date, hour, ascending


Interfiere

FairAdvisor

I vostri hotel per le fiere di Rimini


© 2022 copyright Pianeta Srl - Turin. Any non authorized recording, reproduction, copying, distribution or public communication constitute a breach of copyright. Trespassers will be prosecuted and liable to pay damages.