traduzioni e interpretariato per tutte le lingue mondiali, ovunque


versione
italiana
The Professional Trade Show Resource
trade fairs| suppliers | Weekly | GMF | PRISMA | news | store

media kit | contact us | about us | useful links | privacy

total number of registered users: 153218

type of access: guest | log in | register

monthly credits:
dayly credits:

10
2


propose us your news

Fortitude: il gruppo 100% Made in Italy alla ricerca di 10 figure specializzate in tecnologie all'avanguardia da aggiungere alle 20 già assunte nel corso del 2021

• Il numero dei dipendenti, tra nuove assunzioni e posizioni ancora aperte, registrerà un aumento di circa il 25%, a conferma del trend di crescita che caratterizza il gruppo
• Registrate difficoltà nella ricerca di figure specializzate come sviluppatori back-end, sviluppatori front-end e DevOps engineer. Per questo tipo di figure, lo screening richiede in media fino a 2 mesi


Pianeta Impresa news. Torino, 2 dicembre 2021 – 20 nuove assunzioni nel solo 2021 e altre 10 posizioni aperte per figure altamente specializzate. Il Gruppo Fortitude, holding 100% Made in Italy che punta ad affrontare le sfide della digital transformation al pari dei colossi internazionali del settore, continua a crescere e dimostra ancora una volta che fare tecnologia di altissimo livello in Italia è possibile. Tutto questo nonostante le difficoltà che, purtroppo, riscontra nella ricerca di sviluppatori e ingegneri adeguatamente formati e pronti ad affrontare le sfide che lo scenario attuale propone.

Difficoltà dovute principalmente a due fattori: in primis la mancanza di una formazione universitaria ancora troppo poco verticale che, nella maggior parte dei casi, si limita a toccare tutti i temi dell’ingegneria informatica senza approfondirne nessuno, in secundis un certo squilibrio sul mercato del lavoro che vede la domanda superare l’offerta, generando grande competizione tra le aziende costrette a contendersi i talenti a disposizione. A causa di questo sono ancora 10 le posizioni vacanti nelle tre aziende parte del gruppo.

“Siamo assolutamente consapevoli del fatto che nelle nostre tre aziende lavoriamo su tecnologie di nicchia estremamente all’avanguardia e, di conseguenza, le figure che cerchiamo devono avere competenze molto verticali”, dichiara Emanuele Mascherpa, responsabile HR del Gruppo Fortitude. “Questa necessità, unitamente alle difficoltà strutturali del mercato del lavoro, ha reso meno agevole lo screening dei professionisti adatti alle nostre esigenze. Nonostante tutto siamo riusciti a crescere, aumentando nell’ultimo anno il personale a disposizione di ben 20 unità. Per fare questo abbiamo puntato su una strategia semplice ma efficace, che consiste nel dare la possibilità a tutti di lavorare da remoto. In questo modo il nostro bacino di riferimento si è molto allargato e siamo riusciti a rivolgerci anche ai mercati esteri, come il regno Unito e l’est Europa, dove le competenze di cui abbiamo bisogno sono più comuni”.

“Il nostro reparto HR ha dovuto affrontare delle difficoltà, ma nonostante questo siamo riusciti a scovare buona parte dei talenti. Questi ultimi ci aiuteranno nel nostro continuo percorso di crescita che nel prossimo 2022 stimiamo potrà registrare un +20%, sia in termini di fatturato che di risorse umane a disposizione”
, conclude Leo Pillon, CEO del Gruppo. “Si tratta di un cammino difficile, ma anche pieno di soddisfazioni, in uno scenario sempre più complesso caratterizzato da continui cambiamenti che ci obbligano a scegliere solo i migliori professionisti da tutto il mondo”.

https://fortitudegroup.it


02/12/2021 - 11:13:37

source: Andrea Pascale andrea.pascale@mediatyche.it


news search:

source:

temporal range:

sort by:

date, hour, descendent

date, hour, ascending


Interfiere

FairAdvisor

I vostri hotel per le fiere di Rimini


© 2022 copyright Pianeta Srl - Turin. Any non authorized recording, reproduction, copying, distribution or public communication constitute a breach of copyright. Trespassers will be prosecuted and liable to pay damages.